Le Sale Ristorante

Eleganza e sobrietà nelle sale di Villa Crespi

Le sale del ristorante di Villa Crespi sono la dimensione perfetta per esaltare al meglio la magia delle portate dello chef Cannavacciuolo.


Mobili eleganti, mise en place dai dettagli curati e raffinati, tendaggi, dipinti e tovagliati che si abbinano perfettamente all'atmosfera moresca e ai dettagli barocchi della Villa.


La veranda e i 3 saloni del piano terra adibiti al ristorante, si susseguono uno dopo l'altro in un percorso emozionale che attraversa buona parte della forma quadrata del perimetro della Villa.


Le 3 sale del ristorante si distinguono per il colore delle mura: la sala gialla, la sala blu e la sala rossa.

La veranda è delimitata da vetrate che danno sul parco e rievoca, per forma e raffinatezza, una lunga ed elegante galleria aristocratica.

La sala gialla e la sala blu, molto luminose, sono posizionate dietro la veranda e ricevono di riflesso un'intensa luce naturale.

Ed infine la sala rossa, la più interna tra le sale, è arricchita da un grande camino d'epoca in marmo.


Passeggiare tra le sale, come in un salto nel tempo, significa percepire l'atmosfera e l'eleganza di una ricca dimora di fine Ottocento.


Il nostro maître Massimo e il nostro sommelier accolgono i clienti a tavola, li assistono e li consigliano durante l'intero  percorso emozionale di una cena o di un pranzo a Villa Crespi.


Per ricevere maggiori informazioni e/o per prenotazioni, scriveteci a ristorante@villacrespi.it

260