Ristorante

Paolo Ciaramitaro:

Direttore del Ristorante organizza, gestisce e coordina, in maniera quasi maniacale il servizio e lo staff di sala di Villa Crespi.

Maestro di eleganza e accoglienza, vigila costantemente perché tutto, durante un pranzo o una cena al Ristorante scorra armonicamente, dalle tempistiche delle prenotazioni alle attenzioni verso i clienti.

Cura del dettaglio e perfezione sono tra i punti di forza della sua organizzazione in grado di rendere una visita a Villa Crespi, un’esperienza indimenticabile.

 

Matteo Pastrello:

Sommelier di Villa Crespi, è tra i più “longevi” collaboratori della gestione Cannavacciuolo-Primatesta.

Matteo è cultura: cultura del vino, esperto conoscitore di cantine, distillati, formaggi, ristoranti e ristoratori.

Vanta una tale passione per il settore, che conquista ed affascina chi ha il piacere di ascoltarlo nei consigli che dispensa durante la scelta di cantina, il tutto accompagnato da innata simpatia, sicurezza, e una risata coinvolgente.

 

Hideki Watanabe:

Hide, assistente sommelier di Matteo, viene dal Giappone più precisamente da Tokio e nei movimenti del suo portamento e nei suoi gesti, riflette l’armonia e l’eleganza tipiche della cultura Orientale.

Amante del cibo, degli abbinamenti enogastronomici e delle tradizioni, studia con costanza e determinazione le origini e la produzione delle cantine proposte a Villa Crespi e in generale.

Trasmette tranquillità: il suo approccio e i suoi consigli rispecchiano un animo gentile ed attento.

Il suo bagaglio personale è arricchito dall’eleganza e dall’incanto che la musica diffonde: detiene due lauree in conservatorio e suona magicamente la tromba.

Grande forza e personalità di carattere racchiuse in un corpo esile e dolce.

 

Luca Orilia:

Fin dal suo primo servizio a Villa Crespi, Luca ha saputo distinguersi per la forte volontà di apprendimento, l’autocontrollo e la gentilezza.

Dal temperamento pacato e rilassato riesce a destreggiarsi nelle più svariate situazioni con disinvoltura ed eleganza.

Luca è Chef de Rang e potremmo definirlo per il suo self control impeccabile, il compagno perfetto da affiancare agli animi più agitati, e tra i più validi insegnanti per i nuovi membri della brigata.

Intelligente ed attento, ama il suo lavoro, trasmette passione e non perde mai l’occasione per una dolce parola, gentili attenzioni, e una battuta con colleghi ed amici.

 

Andrea Fichera:

Andrea è commis Sommelier ed è entrato a far parte della brigata di Villa Crespi dopo uno stage.

Di origine siciliana è un ragazzo che giorno dopo giorno, ha dato del suo meglio per apprendere dai colleghi le impostazioni del servizio, verso una crescita costante di quelle che sono le dinamiche di lavoro quotidiano.

Animo disponibile e solare tipico del “Sud” ha la battuta sempre pronta ed è sempre disponibile per aiutare colleghi nei momenti di necessità.

 

Gabriele Schellino:

Gabriele si distingue in sala per i movimenti ordinati precisi e sincronizzati del suo portamento.

Denota una forte passione per un lavoro che svolge con la disinvoltura e la sicurezza di un attore di teatro, difronte ad ospiti, che fanno parte di un palcoscenico in cui ricerca costantemente ispirazione e insegnamento.

Spinto alla crescita professionale fonde serietà e una carismatica simpatia distinguendosi in sorrisi coinvolgenti ed allegre battute.

Gabriele è una di quelle persone che sembra abbia sempre la soluzione a portata di mano anche nelle situazioni più difficili.

 

Mirko Menti:

Mirko è un ragazzo volenterosissimo, dalla battuta sempre pronta e dal sottile sarcasmo.

Impegnatissimo e sempre attivo, non sta fermo un attimo e lavora diffondendo allegria e spensieratezza a tutto il team.

Oltre al servizio di sala, Mirko si occupa anche delle colazioni e con energia e determinazione affronta la giornata lavorativa.

Molto disponibile non manca mai di sfoggiare battute

 

Paolo Berra:

Giovanissimo, Paolo, affronta il lavoro con impegno e costanza, cercando di immagazzinare il più possibile quanto l’esperienza lavorativa a Villa Crespi regala.

Timidissimo, cerca di approcciarsi a colleghi e ospiti in maniera costruttiva provando a crescere professionalmente, ed affrontando giorno dopo giorno una riservatezza che spesso lo blocca.

Prima sua esperienza lavorativa in un Ristorante stellato, detona una grande passione e una forte volontà di apprendimento.

Carattere introverso, è un ragazzo dolcissimo è un vero proprio amante della musica.

   

Henriques Monteiro:

Henriques, di origine brasiliana, è l’anima latina dello Staff di sala di Villa Crespi.

Ragazzo molto tranquillo con un carattere introverso, una volta rotto il ghiaccio, manifesta oltre ad un forte spirito collaborativo verso il gruppo, un innato altruismo.

Entrato a far parte della brigata da questa stagione si è fatto subito riconoscere per la determinazione, la forza di volontà e l’impegno.

   

Stefano Giummarra:

Stefano, Barman di Villa Crespi, è un ragazzo che gestisce e coordina il servizio del Bar con impegno, bravura e una simpatia coinvolgente.

Tra caffetteria, aperitivi e cocktails, Stefano si destreggia regalando sfiziosità che rivolge agli ospiti con eleganza ed un sorriso sempre dolce.

Le proposte di Stefano denotano una grande preparazione e una raffinata conoscenza dei prodotti che coltiva quotidianamente con costanza e dedizione.

L’amore di questo ragazzo per il suo lavoro e il “bancone” del bar, sono percepibili da un primo semplice sguardo.

La nostra dimora ed il ristorante resteranno chiusi dal 2 gennaio al 30 marzo incluso per lavori di manutenzione e migliorie per la stagione 2017.

L'ufficio prenotazioni sarà aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00.